Se ne sente parlare tanto, ma realmente cosa significa SEO?

SEO è l’acronimo di “Search Engine Optimization”, ovvero 

Ottimizzazione per i  Motori di Ricerca

In sintesi, per SEO si intendono tutte quelle attività finalizzate ad aumentare le visite che un sito web riceve tramite i motori di ricerca. Parliamo di tecniche e strategie specifiche che aiutano a posizionare il proprio sito web tra le prime posizioni nei motori di ricerca.

Poichè il posizionamento è una condizione che varia  giorno dopo giorno, a causa di molte condizioni, è di fondamentale importanza che le strategie di SEO siano strutturate e progettate non solo per raggiungere le posizioni migliori, ma anche per rimanerci nel tempo.

 

Sono fondamentali almeno 3 fattori:

1. incremento (lavorare per ottenere la migliore posizione con tutte le tecniche e strategie SEO disponibili)

2. posizionamento (lavorare costantemente per non far degradare il sito e mantenere la posizione nonostante l’arrivo di nuovi competitor o concorrenti)

3. stabilizzazione (lavorare attraverso la qualità dei contenuti e altre specifiche strategie SEO, che permetto di oscillare sempre tra le migliori posizioni, soprattutto nel tempo)

Lavorare con il SEO e non considerare l’obiettivo a lungo termine, è come comperare una macchina nuova e non fare MAI il tagliando, il controllo delle gomme, lavare stirate etc., ci si ritroverà ben presto con una macchina da “buttare”  😉 .

 

Ma quali sono gli strumenti utilizzati dai professionisti per fare un buon SEO?

Tra le varie operazioni tecniche che vengono effettuate, le più importanti sono:

1. codice HTML (Head, Tag, CSS, Markup, etc. etc. etc…. tutto un mondo da scoprire e non è di facile spiegarlo qui in due righe a chi non è del mestiere)

2. contenuti (titolo, descrizione, uso di parole chiavi, tag, impostazione specifica dell’articolo: come deve essere scritto, contenuto originale e di qualità, elenchi puntati e numerati, evidenziato, immagine di accompagnamento, etc.)

3. struttura (il tema grafico:  struttura di un layout, i colori del tema, la grandezza del font, il tipo di font, la posizione dei Widget piccola applicazione che può essere inserita in un sito e che svolge diverse azioni, es. trasportare contenuti, leggere e pubblicare feed RSS, visualizzare contenuti multimediali o di testo, etc., le immagini e le animazioni flash)

4. attività esterna al sito (attraverso tecniche di  link building Azione per aumentare il numero di link che puntano al vostro sito o blog, con lo scopo di produrre traffico al sito. Le più importanti fonti sono i social network (Facebook, Twitter, Google+, Linkedin, Youtube, Deliciuous, Reddit, etc.). In definitiva si tratta di generare backlink con tutte le strategie possibili. ,  diffusione di comunicati stampa e campagne di article marketing L'attività di article marketing consiste nella stesura di testi inediti e dal contenuto strutturato con tecniche di PNL (Programmazione Neuro Linguistica) che tendono ad attrarre nuovi clienti.  di qualità)

 

Tutto qui su cosa significa SEO? Certo che NO!

C’è tanto tanto dietro l’ottimizzazione dei siti, ci sono professionisti che studiano e lavorano solo ed esclusivamente per fare un buon SEO.

Se hai un sito e non hai investito sul SEO, su un BUON SEO, allora hai fatto solo un primo piccolo passo, ma non hai ancora fatto quello più importante, cioè presentare la tua azienda nel miglior modo possibile.

 

Puoi fare tutto questo da solo? Si, certo!

Purché sei disponibile a:

1. studiare il SEO

2. conoscere le fondamenta di HTML

3. studiare i metodi di indicizzazione dei motori di ricerca

4. studiare e applicare le strategie di Article Marketing  e PNL (Programmazione Neuro Linguistica)

5. strutturare un layout friendly e responsive

Quindi, in sintesi, se sei disposto a fare il mestiere di “Search Engine Optimizer: Ottimizzatore per i motori di ricerca”.

 

Non sei un Search Engine Optimizer ma vuoi fare qualcosa per migliorare la posizione il tuo sito?

Ecco almeno due che cosa puoi fare come editore del tuo sito 

1. lavorare sui contenuti

2. fare attività esterna al sito

Su cosa significa SEO abbiamo detto abbastanza, ora però è necessario capire nel dettaglio cos possiamo fare praticamente sul nostro sito per avere un buon posizionamento nei motori di ricerca. Prossimamente un piccolo approfondimento su questo argomento.
Ps. SEM (Search Engine Marketing) è un’insieme di attività che hanno lo scopo di aumentare visibilità e visitatori al tuo sito o il tuo e-commerce, etc. con la tecnica del Pay Per Click e varie altre strategie, avvalendosi ad esempio dei social web (Social Media Marketing ), pubblicità su Google Adwords o su altri canali specializzati.

 

Pin It on Pinterest